Impianti Affinazione Elettrolitica IAO/A (ORO)

Impianto Affinazione ElettroliticaImpianto Affinazione Elettrolitica 2










L’impianto serve per ottenere oro con una purezza di 999,9/1000 partendo da 900/1000 con un contenuto massimo del 5% di argento.
La soluzione elettrolitica dovrà contenere 80 gr/l di acido cloroaurico. L’impianto è composto da una cella monoblocco divisa in due parti, che poggia su una vasca di sicurezza. La cella è corredata di sistema di aspirazione radente al liquido.

L’impianto è tutto sotto cappa ed è realizzato in Ppl autoestinguente

Le  vasche di contenimento dell’elettrolita, sono munite di:

  • barre anodiche su ciascuna delle quali possono essere appesi due anodi,  con relativo sacchetto antiacido.
  • barre catodiche, relativi catodi, costruite in titanio

La temperatura ed il livello dell’elettrolita vengono regolati rispettivamente da termostati e allarmi di livello minimo. La cella è dotata di pompa a trascinamento magnetico per la movimentazione dell’elettrolita.
L’impianto è dotato di quadro elettrico antiacido nel quale si trovano tutti i comandi relativi al funzionamento dell’impianto stesso.

L’impianto è completo di:

  • Condensatore in PPL
  • Carrello per il lavaggio delle spugne di oro
Caratteristiche Tecniche
IAO/AX1-XS
IAO/AX1-S
IAO/AX2-S
IAO/AX4-S
IAO/AX4-L
IAO/AX8-L
Quantità Affinabile
(ogni 24 ore)
 
5 kg
15 kg
30 kg
50 kg
120 kg
240 kg


DOWNLOAD SCHEDA TECNICA (PDF)


RICHIEDI INFORMAZIONI